Preservativi gratis agli immigrati, negarglieli significa considerarli come animali

Ci sono notizie che più di altre ti colpiscono per il loro valore simbolico. Scelte politiche di piccolo impatto sociale – ma poi non è vero, visto che le malattie sessuali sono in aumento costante – ma di valore simbolico devastante. Una di queste è quella dell’emendamento sul condom agli immigrati. I 5stelle hanno deciso di lasciar cadere la proposta da inserire nella manovra che prevedeva contraccettivi gratuiti non solo per i migranti beneficiari di protezione internazionali e i richiedenti asilo, ma anche giovani, persone con basso reddito, donne che hanno partorito da poco o recentemente abortito, persone affette da Hiv o malattie sessualmente trasmissibili.

Continua qui. 

Rispondi