Elezioni 2018, quante balle sulla famiglia nei programmi del partiti

Non sono bastati allarmi di ogni tipo sulla denatalità inquietantedel nostro paese e sulla conseguente demografia impazzita, né centinaia di articoli o servizi sul dramma di giovani che non possono permettersi di avere figli o sull’ansia delle famiglie che non riescono a far fronte alle spese degli asili, prive come sono di aiuti e servizi. No, la famiglia è stata messa a margine in questa campagna elettorale oppure, quando se n’è parlato, lo si è fatto con slogan generici, promesse impossibili, distorsioni ideologiche.

Continua qui.

 

Rispondi